domenica 22 maggio 2011

Mi prendono per pazzo perchè sono il più sincero.


Scarica gratuitamente "Mezzolitro" (tasto destro del mouse e "salva con nome")

Ricordo ancora il giorno in cui scrissi il motivo principale di Mezzolitro.
Ero in un residence a Barisardo, vicino Arbatax, in Sardegna. Agosto 2003.
Con la chitarra vennero fuori le prime note che poi nel pezzo sono suonate dall'armonica.
Le appuntai su un pentagramma. Due mesi dopo le ritrovai e, con poco sforzo, scrissi questa canzone che tante soddisfazioni mi ha dato successivamente.

Mezzolitro è un personaggio senza tempo, potrebbe essere vissuto nell'800 come la settimana scorsa. E' un ubriacone che, quasi francescanamente, ha lasciato tutto per dedicarsi all'alcool: donne, casa, lavoro, amici.
Trova ogni occasione buona per mandare giù uno o più bicchieri di vino, incurante degli effetti collaterali.

Ed è così che si ritrova a cantare per la strada, a offendere i passanti, a ritrovarsi vittima di scherzi pesanti: sopra a tutto però, aleggia la sua sincerità che lo porta ad essere ancora più emarginato poichè viene scambiata per follia etilica.....

Nessun commento:

Posta un commento